Publicitate

Eugenio Bennato - La buonasera

Napolitan
Napolitan
A A

La buonasera

La sera se ne vene chiano chiano
Tene e culure 'e terre luntane
E quanti cose ce vo' raccuntà
La luce ca se ne scenne a poco a poco
È 'na strada inargentata
Ca se perde dint'a nuttata
Musica d'acqua chiara
E nu criaturo parla cu lu mare
Pe salutare n'ato iuorno ca se ne va
Canzone d'a bonasera dint'e paise
Quanno stutano e lampiune
E grille attaccano a cantà
Canzone 'e na felicità perduta
Nun se sape addo' se n'è ghiuta
Si vive ancora dint'a città
 
Salute e buonasera a tutto u munno
Si la sera te porta ammore
Da la chitarra ce nasce nu fiore
Salute a chilli viecchie cantature
A lu cecato ca mmiezo a via
Te venne a musica e la poesia
Salute a ìna città ca vive e more
Va all'inferno e se ne vola
Quanno nasce na canzone
Salute a Edoardo e Pino
Ca su 'e cchiù gruosse
Salute e James, a Tullio, a Gigi e a Rino
E nun ce surdammo o meglio
Nu saluto pur'a Tonino
 
(Buonasera a tutta la gente
A chi la sente 'sta canzone
All'amore ca ce sape dare
All'amore ca ce sape dare
Chesta voglia de cantare
Chesta voglia de cantare
Chesta voglia de cantare
Chesta voglia de cantare)
 
Mulțumesc!
Postat de Alberto ScottiAlberto Scotti la Luni, 12/04/2021 - 02:40

 

Eugenio Bennato: Top 3
Comentarii
Read about music throughout history