Damien Saez - Jeunesse lève-toi (traducere în Italiană)

traducere în Italiană

Sorgi gioventù

Come una risata
Allevia la tristezza
Come un colpo di vento
Ravviva le ceneri
Come un alito di zolfo
Fa nascere la fiamma
Sorgi gioventù
Contro la vita che va e viene
E poi si spegne
Contro l'amore che si prende, si tiene
E che non regge
Contro l'orma che si cancella
Dietro di sé
Sorgi gioventù
 
Io, fianco a te
Torno a lottare
Contro gravità che ci portano alla caduta
Per far ancora chiasso
Da risvegliare i morti
Per ridar luce
Allo smeraldo ch'è in te
Per ridare al crepuscolo
La bellezza delle aurore
Dimmi che ardiamo ancora
Dimmi che brucia ancora
La tua speranza
Perché nulla sai
Della passione e del fuoco
Che vedo nei tuoi occhi
Sorgi gioventù
 
Quando vedi quanto si piange
Ad ogni strada la propria pena
Come ci disgustano
Perfusione in vena
All'ombra del fascio
Vecchio mio non mi avrai più!
 
Amico, dimmi, quando verrà l'ondata?
 
Contro corrente sono sempre le controculture
Secondo le trasmissioni dal muso d'immondizia...
Poiché è suonata la morte del politico
L'ora è dei sogni
Degli utopisti
Per fare i nostri DNA
Un po' più equi
per fare della polvere
un po' più che sabbia
in questo triste paese
sai un giorno o l'altro
Si dovrà uccidere il padre
Far sentire la tua voce
Sorgi gioventù
 
Al chiaro di luna indiana
Sempre cavalcare l'onda
All'anima
Con la schiena
Affilare la lama
Perché è soltanto nella lotta che si è liberi
Dal tuo triste sonno, ti prego, liberati
Poiché si devono far bilanci e profitti
I nostri amori sono sempre sull'orlo del precipizio
Non senti questa sera cantare il canto dei morti?
non vedi il cielo alla portata delle dita?
Sorgi gioventù
 
Come una risata
Allevia la tristezza
Come un colpo di vento
Ravviva le ceneri
Come un alito di zolfo
Fa nascere la fiamma
Quando, immersi nell'abisso,
Non si sa più dov'è l'anima
Sorgi gioventù
Contro la vita che va, che viene
E poi ci perde
Contro l'amore che si prende, si tiene
Poi sotterriamo
Contro l'orma che si cancella
Dietro di sé
Sorgi gioventù!
 
Sorgi gioventù!
 
Al chiar di luna indiana
Sempre cavalcare l'onda
All'anima
Sulla schiena
Affilare la lama
Perché è nella lotta che si è liberi
Dal tuo triste coma, ti prego liberati
Poiché si devono far bilanci e profitto
Sono i nostri amori sempre sull'orlo del precipizio
Non senti questa sera cantare il canto sei morti
Alla memoria di chi per te è caduto?
Sorgi gioventù
 
Postat de Massimo Cardellini la Duminică, 22/07/2018 - 09:12
Franceză

Jeunesse lève-toi

Mai multe traduceri ale cântecului „Jeunesse lève-toi”
Engleză Guest
See also
Comentarii