'A vucchélla (traducere în Italiană)

Advertisements
Napolitan

'A vucchélla

Si' cómm'a nu sciurillo,
tu tiéne na vucchélla,
nu pòco pucurillo,
appassuliatèlla.
 
Méh, dammillo, dammillo,
è cómm'a na rusélla.
Dammillo nu vasillo,
dammillo, Cannetèlla.
 
Dammillo e pigliatillo
nu vaso piccerillo.
Nu vaso piccerillo
cómm'a chésta vucchélla
che pare na rusélla
nu pòco pucurillo
appassuliatèlla…
 
Postat de Pietro Lignola la Sâmbătă, 22/09/2018 - 07:50
Comentariile autorului:

Nata da una scommessa fra Gabriele D'Annunzio e Ferdinando Russo (immenso autore napoletano), il quale sfido' il Vate a scrivere una canzone in dialetto napoletano. Il grande poeta scrisse sull'istante "'A vucchella", consegnandola a Russo che la fece poi musicare da Francesco Paolo Tosti . La canzone fu pubblicata ne 1892 riscuotendo un enorme successo.

Aliniază paragrafe
traducere în Italiană

La boccuccia

Sei come un fiorellino,
tu hai una boccuccia
appena un pochettino
appassitella.
 
Dai, dammelo, dammelo,
è come una rosellina,
dammelo un bacetto
dammelo, Cannetella.
 
Dammelo e prendilo
un bacio piccolino.
Un bacio piccolino
come questa boccuccia
che pare una rosellina
appena un pochettino
appassitella.
 
Potete utilizzzare tutte le mie traduzioni purché citiate la fonte.
Postat de Pietro Lignola la Sâmbătă, 22/09/2018 - 07:54
Mai multe traduceri ale cântecului „'A vucchélla”
Gabriele D'Annunzio: Top 3
See also
Comentarii