Right Here Waiting (превод на италијански)

Реклама
енглески

Right Here Waiting

Oceans apart day after day
And I slowly go insane
I hear your voice on the line
But it doesn't stop the pain
 
If I see you next to never
How can we say forever
 
Wherever you go
Whatever you do
I will be right here waiting for you
Whatever it takes
Or how my heart breaks
I will be right here waiting for you
 
I took for granted, all the times
That I thought would last somehow
I hear the laughter, I taste the tears
But I can't get near you now
 
Oh, can't you see it baby
You've got me goin' crazy
 
Wherever you go
Whatever you do
I will be right here waiting for you
Whatever it takes
Or how my heart breaks
I will be right here waiting for you
 
I wonder how we can survive
This romance
But in the end if I'm with you
I'll take the chance
 
Oh, can't you see it baby
You've got me goin' crazy
 
Wherever you go
Whatever you do
I will be right here waiting for you
Whatever it takes
Or how my heart breaks
I will be right here waiting for you
 
Last edited by FaryFary on Среда, 18/09/2019 - 18:29
превод на италијанскииталијански
Align paragraphs
A A

Qui ad aspettarti

Верзије: #1#2
Oceani ci dividono, giorno per giorno,
e impazzisco lentamente.
Sento la tua voce al telefono
ma questo non placa il mio dolore.
 
Se non ti vedo quasi mai
come possiamo dire: per sempre?
 
Dovunque vai,
qualunque cosa fai,
io starò qui ad aspettarti.
Ad ogni costo,
anche se mi si spezza il cuore,
io starò qui ad aspettarti.
 
L’ho dato per scontato, ogni volta
che pensavo che sarebbe durato, bene o male
sento le tue risate, assaporo le lacrime
ma adesso non riesco a venire da te.
 
Oh, non lo vedi, cara,
che mi hai fatto impazzire?
 
Dovunque vai,
qualunque cosa fai,
io starò qui ad aspettarti.
Ad ogni costo,
anche se mi si spezza il cuore,
io starò qui ad aspettarti.
 
Mi chiedo come possiamo sopravvivere
a questa storia d’amore,
ma in fondo, se sto con te,
correrò il rischio.
 
Oh, non lo vedi, cara,
che mi hai fatto impazzire?
 
Dovunque vai,
qualunque cosa fai,
io starò qui ad aspettarti.
Ad ogni costo,
anche se mi si spezza il cuore,
io starò qui ad aspettarti.
 
Поставио/ла: HampsicoraHampsicora У: Среда, 18/09/2019 - 12:13
Коментари
DarkJoshuaDarkJoshua    Среда, 18/09/2019 - 15:32

Ciao, Marco.
Ho notato che la tua traduzione ha qualcosina che non va.

● "sul filo"-> "al telefono". Per curiosità, a quale filo pensavi si riferisse?

● Sia nel titolo, sia nel ritornello, penso ci sia un piccolo errore. Dovrebbe essere "dovunque tu vada, qualunque cosa tu faccia" al congiuntivo. L'uso dell'indicativo è molto comune nel parlato, ma di norma con "(d)ovunque" ci vuole il congiuntivo. D'altro canto, la frase potrebbe essere analizzata come un'ipotetica ("dovunque vai/ andrai, io starò ad aspettarti") con un presente e un futuro o un doppio futuro. Era giusto una considerazione, vedi tu cosa funziona meglio.

● Mi sembra ci siano degli errori di punteggiatura nella seconda strofa (presenti anche nell'originale, come al solito). Analizzerei l'intera frase così: "I took for granted, all the times/ That I thought would last, somehow/ I hear the laughter, I taste the tears,/ But I can't get near you now". Aggiustando qua e là, proporrei una traduzione simile: "L’ho dato per scontato, ogni volta/ che pensavo che sarebbe durata,/ in un modo o nell'altro sento la tua risata e assaporo le lacrime,/ ma adesso non riesco a venire da te".
C'è anche da dire che neanche l'originale brilla in quanto a chiarezza e correttezza grammaticale, ma è meglio sorvolare...

● "ma alla fine sto con te"-> "ma alla fine/ in fin dei conti, se sto con te". Ti sei dimenticato di tradurre "if".

Per il resto è tutto perfetto.
A presto.

HampsicoraHampsicora    Среда, 18/09/2019 - 17:20

Ciao Mirko, grazie dei tuoi commenti, sempre molto graditi.
• Il filo: mi riferivo appunto al filo del telefono. Non è abbastanza chiaro?
• La forma con l’indicativo è più colloquiale, questo è vero, ma non è sbagliata; oltretutto la trovo più agile perché evita l’appesantimento di un pronome personale che in italiano può essere evitato usando l’indicativo, ma che è obbligatorio per distinguere le tre persone singolari del congiuntivo.
• Frase contorta, hai ragione. Accetto il tuo consiglio ma preferisco mantenere il più disinvolto “bene o male” che appiattirmi sulla traduzione classica “in qualche modo”.
• Ok.
Grazie ancora, e bentornato.

DarkJoshuaDarkJoshua    Среда, 18/09/2019 - 20:27

Perlomeno a me non è sembrata chiara. Può darsi sia un'espressione che esiste e io non ho mai sentito.

L'espressione non è scorretta, ma sconsigliata nel linguaggio formale (che io tendo a preferire nello scritto). Ma come ho detto, vedi tu cosa funziona meglio.

Per ora non sono ancora tornato, cerco solo di tenermi aggiornato... ho ancora fin troppe traduzioni nelle bozze da pubblicare, ma dovranno aspettare ancora un pochino. Mi vedrai più spesso però, questo sì.

HampsicoraHampsicora    Среда, 18/09/2019 - 21:35

Va bene... ma cos'è successo? Ora l'artista è diverso e ci sono decine di altre traduzioni. C'è stata una fusione.
Ok , cambiamo pure il titolo allora...