Scusa (превод на италијански)

Реклама
Neapolitan

Scusa

Che vuo' fa' si tu appartiene
a chella là, che vuo' fa'.
Che vuo' fa' si tu 'a desidere
già primme d'a vede'.
 
E mo' va',
e mo' vattenne pure â casa
accussì 'a truove ca se mette 'mbelle
e ca t'aspetta comm'a sempre e ca te dice: trase.
E tu stai là
ca 'a guarde senza 'nu penziero
e cierche 'e fa' a parte e l'omme ovèro
ma essa s'astregne forte a te e po' te dice
scusa, scusa, nunn 'o facevo 'a tanto tiempo.
 
Che vuo' fa' si essa nun parla
quann'è u' mumento e hê a essere tu a parlà.
Che vuo' fa' si po' le dice ca dimane
forse nun tuorne cchiù,
ma nun te crede e te risponne co' sorrise,
allora tu le scuonceche 'e capille,
essa te guarde dint'all'uocchie e po' te dice:
è doce, doce, nunn 'o facevo 'a tanto tiempo.
 
Che vuo' fa' si passa 'o tiempo
e 'o sentimento 'o lasce sempe là.
Che vuo' fa' si primme 'e te lassà te dice:
t'aspetto ancora 'ccà.
E tu stai là
ca 'a guarde senza 'nu penziero
e cierche 'e fa' a parte e l'omme ovèro
ma essa s'astregne forte a te e po' te dice
scusa, scusa, nunn 'o facevo 'a tanto tiempo.
 
Поставио/ла: HampsicoraHampsicora У: Петак, 29/12/2017 - 23:31
Last edited by HampsicoraHampsicora on Среда, 11/12/2019 - 21:28
превод на италијанскииталијански
Align paragraphs
A A

Scusa

Che cosa ci vuoi fare se appartieni
a quella là, che vuoi fare.
Che vuoi fare se la desideri
già prima di vederla.
 
E adesso va,
adesso vattene pure a casa,
così la trovi che si fa bella
e t'aspetta come sempre e ti dice: entra.
E tu resti là
a guardarla senza un pensiero
e cerchi di rappresentare l'uomo vero,
ma ella si stringe forte a te e poi ti dice:
scusa, scusa, non lo facevo da tanto tempo.
 
Che cosa ci vuoi fare se ella non parla
quando è il momento che spetta a te parlare.
Che vuoi fare se poi le dici che domani
forse non ritornerai più,
ma non ti crede e ti risponde con i sorrisi;
allora tu le spettini i capelli,
ella ti guarda negli occhi e poi ti dice:
è dolce, dolce, non lo facevo da tanto tempo.
 
Che cosa ci vuoi fare se passa il tempo
e il sentimento lo lasci sempre là.
Che vuoi fare se, prima di lasciarti, ti dice:
ti aspetto ancora qua.
E tu resti là
a guardarla senza un pensiero
e cerchi di rappresentare l'uomo vero,
ma ella si stringe forte a te e poi ti dice:
scusa, scusa, non lo facevo da tanto tempo.
 
Potete utilizzare tutte le mie traduzioni purché citiate la fonte.
Поставио/ла: Pietro LignolaPietro Lignola У: Уторак, 10/12/2019 - 12:11
Више превода за "Scusa"
италијански Pietro Lignola
Alunni del Sole: Top 3
Коментари