• Domenico Modugno

    Vitti na crozza

    İtalyanca çevirisi

Paylaşmak
Font Size
Sicilyaca
Orijinal şarkı sözleri

Vitti na crozza

Vitti na crozza supra nu cannuni 
fui curiuso e ci vossi spiari 
idda m'arrispunniu cu gran duluri 
murivi senza un tocco di campani. 
 
Si nni eru si nni eru li me anni 
si nni eru si nni eru, un sacciu unni 
e mo' ca su' arrivatu all'ottant'anni 
lu vivu chiama e la morti arrispunni. 
 
Cunzatimi cunzatimi stu lettu 
ca di li vermi su manciatu tuttu 
datimi sepurtura intr'e 'nu lettu 
gucciuli russi e gialli dappertuttu. 
 
E vitti na crozza supra nu cannuni
fui curiuso e ci vossi spiari...
 
İtalyanca
Çeviri

Vidi un teschio

Vidi un teschio sopra ad una torre,
ero curioso e volli domandare.
Esso mi rispose con gran dolore:
“Morii senza il tocco delle campane”...
 
Se ne andarono, andarono i miei anni,
se ne andarono, andarono non so dove.
Ora che sono arrivato a ottant'anni
el vivo chiama e la morte risponde.
 
Preparatemi, preparatemi questo letto
che dai vermi sono mangiato tutto.
Se non lo sconto qua il mio peccato,
lo sconterò in quella vita, a sangue rotto.
 
C’è un giardino in mezzo al mare
tutto intessuto di aranci e fiori,
tutti gli uccelli ci vanno a cantare,
anche le sirene ci fanno l'amore.
 
"Vitti na crozza" çevirileri
İtalyanca
Yorumlar
HampsicoraHampsicora
   Perş, 19/02/2015 - 21:31

E' una bella traduzione di una bella canzone siciliana.
Alcuni suggerimenti per una migliore interpretazione:
chiamu la morti i idda m'arrispunni > chiamo la morte e lei mi risponde
a chiantu ruttu > piangendo a dirotto
puru i sireni cci fannu all'amuri > anche le sirene ci fanno l'amore

HampsicoraHampsicora
   Cmt, 02/12/2017 - 17:30

The lyrics have been updated according to what the singer actually sings. You may want to change your translation as well.